Ultima modifica: 7 Marzo 2017

A- Animatore

L’azione #28 del PNSD prevede la nomina di un animatore digitale in ogni scuola. Si tratta di un docente che coordinandosi con il Dirigente Scolastico e il Direttore amministrativo diffonde in modo strategico l’innovazione a scuola a partire dai contenuti del Piano mantenendo una visione complessiva nella sua attuazione. La sua attività è orientata a tre macroambiti: formazione del pesonale (promuovendo e organizzando laboratori formativi), coinvolgimento della comunità scolastica (favorendo la partecipazione e il protagonismo degli studenti nelle azioni del PNSD e aprendo occasioni di confronto con le famiglie), creazione di soluzioni innovative (individuando scelte metodologiche innovative e sostenibili coerenti con i fabbisogni degli alunni e creando sinergie sul territorio). Il progetto dell’animatore è inserito nel nostro PTOF e oggetto di monitoraggio annuale. Gli obiettivi misurabili di questo incarico sono la pubblicazione di progetti costruiti dall’animatore, efficacia della progettualità, coinvolgimento del personale scolastico e della comunità. Per l’animatore digitale è previsto un obbligo formativo pari a 120 da assolvere nel periodo dell’incarico. Il docente che ricopre questa carica con validità triennale è l’insegnante Erika Pucci che nell’espletare le funzioni sopra descritte, oltre a coordinarsi con DS e DSGA, lavora in raccordo con le Funzioni Strumentali e il team innovazione.